Classe Viva


 

Il progetto “Sirio” vuole essere una risposta efficace alla richiesta di formazione degli adulti; la proposta formativa si differenzia da quella diurna, sia per il numero di ore curricolari, sia per la modalità con cui si comunicano le conoscenze e le competenze necessarie ad una moderna preparazione tecnica e professionale.

 

ACCORDO DI RETE CON IL CPIA

(CPIA = Centro Provinciale istruzione adulti)

L’accordo di Rete del CPIA con le istituzioni scolastiche di secondo livello si inserisce nell’ambito dell’applicazione della normativa (DPR 263/2012) che ridefinisce l’istruzione degli adulti mediante l’organizzazione amministrativa e didattica dei Centri di Istruzione per gli Adulti. La Rete, che vede il coinvolgimento del CPIA 10 di Formia, dell’ITS Bianchini di Terracina, dell’ITE De Libero di Fondi e dell’IPSEOA di Formia, ha funzioni di ordine didattico e certificativo tramite la Commissione per il patto formativo che ne discende; inoltre sempre nell’ambito dello stesso accordo vengono individuate misure di sistema volte a favorire il raccordo fra il primo ed il secondo livello di istruzione. In questo senso, la Rete va intesa come una struttura che opera per favorire la condivisione di risorse professionali e strumentali con il fine di ricercare soluzioni didattiche nuove e più efficaci in risposta ai bisogni formativi e culturali della popolazione adulta.

 

Corso Serale

Il Corso SERALE è un’occasione che il nostro Istituto offre a tutti coloro che hanno abbandonato gli studi e vogliono riprenderli per riqualificarsi e migliorare, al fine di inserirsi nel mondo del lavoro in modo più agevole.

Nel nostro istituto è attivato l’indirizzo del settore economico Amministrazione Finanza e Marketing che nel triennio si articola in Sistemi informativi aziendali.

L’indirizzo persegue lo sviluppo di competenze relative alla gestione aziendale e all’interpretazione dei risultati economici con le specificità relative alle funzioni in cui si articola un sistema informativo aziendale, sviluppando competenze relative alla valutazione, scelta e adattamento di software applicativi, alla realizzazione di nuove procedure, con particolare riguardo al sistema di archiviazione, alla comunicazione in rete e alla sicurezza informatica.

Il nuovo ordinamento, istituito con il d.p.r. 263/2012, ha modificato il percorso dell’istruzione degli adulti, per cui Il corso prevede una riduzione dell’orario settimanale, articolato su 5 giorni, e la possibilità di accelerare il percorso scolastico previo accertamento di crediti formali, informali e non formali (studi compiuti e/o esperienze maturate nel quotidiano ed in ambito lavorativo).

I crediti vengono valutati da una apposita commissione presieduta dal Dirigente Scolastico e composta dai docenti degli assi fondanti del percorso didattico (Linguaggi, Storico-Sociale, Matematico, Scientifico-Tecnologico). Al termine della disamina ogni iscritto seguirà un percorso didattico personalizzato contemplato nel Patto Formativo Individuale come valorizzazione del patrimonio culturale e professionale della persona.

Le metodologie didattiche utilizzate sono essenzialmente individualizzate e tendenti a valorizzare le esperienze culturali e professionali dei discenti.

 

TITOLO DI STUDIO: Diploma di Istituto Tecnico Settore Economico Indirizzo "Sistemi Informativi Aziendali”.

Il diplomato in TURISMO  è in grado di:

1 - contribuire a valorizzare la ricchezza del patrimonio ambientale ed artistico anche per uno sviluppo turistico ecosostenibile

2 - contribuire all’innovazione e allo sviluppo tecnologico dell’impresa turistica

3 - comunicare in diverse lingue straniere facilitare le relazioni interpersonali in situazioni interculturali

per chi…


intende valorizzare il territorio sfruttando le proprie capacità comunicative e linguistiche, anche  nel settore dell’agro-business.

se…


ti interessa promuovere il patrimonio artistico e paesaggistico esaltando le specificità e le esperienze artigianali

ha competenze specifiche nel comparto delle imprese del settore turistico e competenze generali nel campo dei macrofenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi aziendali.  Interviene nella valorizzazione integrata e sostenibile del patrimonio culturale, artistico, artigianale, enogastronomico, paesaggistico ed ambientale. Integra le competenze dell’ambito professionale specifico con quelle linguistiche e informatiche per operare nel sistema informativo dell’azienda e contribuire sia all’innovazione sia al miglioramento organizzativo e tecnologico dell’impresa turistica inserita nel contesto internazionale.  E’ in grado di:  ¨ gestire servizi e/o prodotti turistici con particolare attenzione alla valorizzazione del patrimonio paesaggistico, artistico, culturale, artigianale, enogastronomico del territorio;  ¨ collaborare a definire con i soggetti pubblici e privati l’immagine turistica del territorio e i piani di qualificazione per lo sviluppo dell’offerta integrata;  ¨ utilizzare i sistemi informativi, disponibili a livello nazionale e internazionale, per proporre servizi turistici anche innovativi;  ¨ promuovere il turismo integrato avvalendosi delle tecniche

 

SETTORE TECNOLOGICO: CHIMICA  E MATERIALI 

Il diplomato di questo indirizzo è in grado di:

1 - collaborare alla gestione e al controllo di impianti chimici, tecnologici, biotecnologici anche in relazione alla sicurezza e al miglioramento della qualità

2 - verificare la corrispondenza di un prodotto alle caratteristiche dichiarate

3 - individuare situazioni di rischio ambientale e sanitario

4 - elaborare progetti chimici e biotecnologici e gestire attività di laboratorio 

per chi…

è interessato al mondo della ricerca nel campo della chimica e delle biotecnologie

se…

ti appassiona inserirti in un settore in grande sviluppo che ti permetterà di misurarti con l’innovazione applicata ai molteplici aspetti della vita

 

 

A scuola ora si studia con il tabletCl@sse 2.0 nella classe II A chimico

Il diplomato di questo indirizzo è in grado di:

1 - intervenire nella pianificazione, nella gestione e nel controllo di attività aziendali

2 - trovare soluzioni innovative riguardanti il processo, il prodotto e il marketing

3 - operare per la promozione dell’azienda

4 - migliorare qualità e sicurezza dell’ambiente lavorativo

Puoi scegliere tra l’indirizzo generale:

1 - Amministrazione, finanza e marketing e l’ articolazione

2 - Sistemi informativi aziendali 

per chi…

vuole inserirsi con successo nel settore aziendale, assicurativo e finanziario

se…

ti interessa la gestione e la promozione delle imprese e il contatto con il mondo

 

 

Il Diplomato in “Amministrazione, finanza e Marketing”  consegue i risultati di

- Riconoscere e interpretare le tendenze dei mercati locali, nazionali e globali anche per coglierne le ripercussioni in un dato contesto;

- Interpretare i sistemi aziendali nei loro modelli, processi e flussi informativi con riferimento alle differenti tipologie di imprese.

- Riconoscere i diversi modelli organizzativi aziendali, documentare le procedure e ricercare soluzioni efficaci rispetto a situazioni date.

- Individuare le caratteristiche del mercato del lavoro e collaborare alla gestione delle risorse umane.

- Gestire il sistema delle rilevazioni aziendali con l’ausilio di programmi di contabilità integrata.

- Applicare i principi e gli strumenti della programmazione e del controllo di gestione, analizzandone i risultati.

- Utilizzare i sistemi informativi aziendali e gli strumenti comunicazione integrata d’impresa, per realizzare attività comunicative con riferimento a differenti contesti.

- Analizzare e produrre i documenti relativi alla rendicontazione sociale e ambientale, alla luce dei criteri sulla responsabilità sociale d’impresa.

 

Newsletter

AID Italia

 

 

AIDA Associazione

Portale Autismo

Fish Onlus

 

BES

Dislessia Amica

IL BIANCHINI PER L'INCLUSIVITA'

Normativa BES/DSA

PROGETTI PER L’INCLUSIVITA’

 

AUTOVALUTAZIONE D'ISTITUTO

Questionario Alunni

Questionario Genitori


Siamo qui